LE TERRE

MICROCEMENTI

Scarica la brochure Scheda Tecnica

Le Terre è un microcemento bicomponente ad uso professionale per la realizzazione di superfici continue di elevata qualità tecnica ed artistica.
In breve si possono realizzare pavimentazioni, pareti e soffitti con effetti artistici unici e personalizzabili che ogni operatore può realizzare. Le Terre possono essere utilizzate anche in ambienti esterni mediante l’utilizzo di specifiche finiture. Il microcemento Le Terre è costituito da una particolare miscela contenente laterizio selezionato e macinato, nella granulometria specifica in funzione del lavoro e dell’effetto artistico che si vuole ottenere.

La gamma di colori “Le Terre” è data dal testa di moro, rosso mattone e giallo ottenuta dalla selezione e macinazione accurata di Laterizio di produzione della Fornaci Briziarelli Marsciano.

I colori che si ottengono sono stabili, duraturi e longevi come il laterizio e chiaramente si differenziano dai normali microcementi in circolazione.

La malta composita LE TERRE è un prodotto naturale.

In affiancamento a queste 3 colorazioni sono state sviluppate quattro versioni a base bianca a diversa granulometria colorabili con ossidi naturali serie PENTACOLOR.

Le Terre 9F


Bianco è la versione fibrorinforzata ed è utilizzata come base di fondo con granulometria massima di 0,9 mm. Il prodotto viene utilizzato come prima mano per la regolarizzazione di sottofondi molto irregolari. La fibra che contiene sostituisce l’inserimento della classica rete evitando la formazione di microfessure.


Le Terre 5F


Bianco è una versione più fine del tipo 9F, la granulometria massima è di 0,5 mm ed è stata studiata per fare sia spessore, nel caso si devono pareggiare sottofondi irregolari, ma è anche possibile realizzare finiture sufficientemente chiuse che possono replicare elementi naturali. Il 5F è la base che solitamente si usa per una posa con il prodotto Le Terre.

Microcemento Le Terre Bianco

Bianco

Microcemento Le Terre Testa di Moro

Testa di Moro

Microcemento Le Terre Rosso mattone

Rosso Mattone

Microcemento Le Terre Giallo

Giallo

Preparazione e applicazione Le Terre


La miscela viene preparata sul posto con trapano miscelatore amalgamando Le Terre con una quantità di resina (Pentaresin PAV11) variabile dal 29% al 33% a seconda della consistenza desiderata, miscelando fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi (2 minuti circa). Quando gli spessori di preparazione lo richiedono é possibile applicare più mani di Le Terre. La forma standard del prodotto è di colore rosso mattone, giallo, testa di moro e bianco ma è possibile ottenere le colorazioni e tonalità desiderate aggiungendo all’impasto i normali coloranti o altro tipo di ossido (la linea Pentacolor assicura l’utilizzo di ossidi naturali e di ottima qualità). Per realizzare pavimenti e rivestimenti, il prodotto va steso utilizzando una spatola americana in acciaio inox o plastica avendo cura di stendere la malta uniformemente per ogni strato. Per la prima mano è consigliabile la versione fibrorinforzata, Le Terre 5F per evitare la formazione di fessure specialmente nei periodi caldi. Ogni strato applicato può essere carteggiato a secco, sia fra uno strato e l’altro o solo lo strato finale, utilizzando una normale mono spazzola con carta vetrata o macchine carteggiatrici o levigatrici a seconda dell’effetto finale desiderato. Dopo l’essiccazione dell’ultimo strato di Le Terre, è necessario trattare la superficie con Pentaresin MM11 per migliorarne la resistenza superficiale all’usura ed ottenere un effetto lucido o opaco. Per applicazioni verticali ed orizzontali si può usare anche Pentaresin PU 14 o PU16 poliuretano in soluzione acquosa per ottenere un effetto seta al tatto.

Finitura Testa di Moro

Finitura Testa di Moro

Finitura Rosso Mattone

Finitura Rosso Mattone

Finitura Giallo

Finitura Gialla

Finitura Effetto Ruggine - Mista

Finitura Mista Effetto Ruggine

Additivi per microcementi


PENTARESIN L2
È una particolare resina acrilica in dispersione acquosa ad elevata stabilità in ambiente alcalino e a granulometria particolarmente fine; ciò permette la sua penetrazione anche nei pori e nei capillari più piccoli. La particolare formulazione consente una veloce polimerizzazione anche a temperature particolarmente basse.

PENTARESIN PAV11
È costituita dalla dispersione acquosa di più copolimeri sintetici ad elevata stabilità in ambiente leggermente alcalino appositamente modificato per la preparazione di miscele cementizie ad elevato contenuto tecnico ed artistico. La Pentaresin PAV 11 è stata studiata appositamente per le malte cementizie artistiche serie Le Terre.

PENTARESIN MM11
È una resina metilmetacrilica bi-componente per la protezione superficiale e l’impermeabilizzazione di ogni tipo di supporto senza modificarne l’aspetto estetico, resistente all’azione del cloro. Finitura lucida e/o opaca.

PENTARESIN PU 14 E XW 76 E PU 16
Sono resine acrilico-poliuretaniche per protezione superficiale e un reticolante per resine poliuretaniche in dispersione acquosa. Prodotti per usi industriali o professionali. Finitura opaca.

Scheda tecnica Le Terre

VersioneCoccio pesto 
FormaPolvereVisivo
ColoreRosso, Giallo, Testa di MoroVisivo
Granulometria massima Ø0,3 mmIST. 10.09
Rapporto malta / resina100:30 
Spessore minimo0,3mm 
Durata dell’impasto a 20 ± 2°C40 - 60 m 
Tempo minimo di attesa fra le mani successive a 20 ± 2°C18h 
Temperatura di applicazione consigliatada +10°C a +35°C 
Consumo di malta secca a spessore minimo1,1 Kg/m2 
Superficie realizzata per confezionec.a. 13 m2 
Tempo di pedonabilità moderato72h 
Indurimento totale dopo28 gg 
Resistenza a flessione19,7 MPaUNI EN 1015-11
Resistenza a compressione33,8 MPaUNI EN 1015-11